30 itinerari cicloturistici per scoprire l'Umbria

BIKE IN UMBRIA - 30 ITINERARI CICLOTURISTICI
In bicicletta, perché no? Anzi, a pensarci bene, per i suoi paesaggi verdi, le campagne e i borghi, non è l'Umbria più bella se vista cosi?
Poterla godere, sentire nei suoi dettagli di paesaggio e di architetture, di storie, di gente, con la raffinata lentezza di chi cammina a piedi, ma moltiplicata dalla meravigliosa semplicità del mezzo meccanico che non per niente, al suo apparire, si chiamò (e si chiama ancora, nel codice della strada) velocipede?

E' un modo "slow" per fare turismo, come il trekking o il cavallo, uno stile che all'Umbria si addice in modo speciale, facendo tornare ad atmosfere e sensazioni antiche di quando il viaggio era una cosa seria, nel senso di avventura del corpo e dello spirito, come sapevano Goethe ed Hermann Hesse, per citare solo due degli illustri viaggiatori in Umbria - che la percorsero annotandola e disegnandola, lasciandoci illuminazioni e spunti che ci colpiscono ancora oggi, per come vanno al cuore, all'essenza evidentemente immutabile di certi peculiari tratti della nostra regione.

Oggi chi viene in Umbria, magari programmando i propri itinerari sul "web", può contare su tutti i vantaggi della modernità, nei trasporti e nella ricettività, nelle opportunità di fruizione della cultura e delle eccellenze, nel "pacchetto" differenziato che è in grado di proporre la nostra ricca offerta turistica. Ma questo non impedisce che, a contatto con la natura, con i centri storici, con i borghi, con i boschi, le vallate e le acque, il visitatore attento sia trasportato in una dimensione che pare attraversare e fondere insieme i secoli, il passato con il presente. Questa magia si chiama tradizione e spirito dei luoghi che, se da noi esistono ancora, vuol dire che abbiamo saputo conservarli.

Per questo non possiamo che dare un caldo benvenuto alla guida "L'Umbria in bicicletta: 30 itinerari per scoprire il Cuore Verde d'Italia", fatta per viaggiatori attenti che si muovono in bicicletta e ai quali potrà capitare la ventura, attraversando campagne e territori umbri, di imbattersi in locande come quelle che amava Hermann Hesse, e fermarsi come lui a mangiare ciò che oggi si chiama "tipico" e bere un bicchiere di vino, prima di ripartire alla scoperta di nuove bellezze e piaceri.

Anche questa è qualità della vita, e l'Umbria ne ha tanta da offrire!!

Maria Rita Lorenzetti
Presidente della Regione Umbria

Da qualche tempo è on line anche il sito www.bikeinumbria.it dove sono pubblicati i 30 itinerari cicloturistici, per ciascuno dei quali è possibile scaricare il road book, l'altimetria e la planimetria e anche il file gps di ogni singolo percorso, un servizio indispensabile per chi viaggia con un navigatore satellitare portatile. Nel sito web è possibile trovare anche suggerimenti e informazioni utili, come l'indicazione dei centri assistenza e le strutture ricettive che offrono servizi specifici per i cicloturisti.
Cliccando sul banner "L'Umbria in bicicletta" è inoltre possibile richiedere gratuitamente la guida "L'Umbria in bicicletta: 30 itinerari per scoprire il Cuore Verde d'Italia su due ruote".

Per ulteriori informazioni:
Servizio Turismo - Regione Umbria
turismo@regione.umbria.it